Stazzo La Montagnola

Rifugio Montano

Lo Stazzo la Montagnola nasce dal recupero di un vecchio ricovero pastorale del 1958 e rientra nel piano strategico del rifugio diffuso del Comune di Villetta Barrea. Recentemente ristrutturato offre una semplice ospitalità con una sala da pranzo con stufa a legna ed un piccolo fornello a gas e un sistema con panche e soppalco in legno in grado di ospitare fino a 9 persone. Lo stazzo può esser raggiunto percorrendo il sentiero H4 attraverso la splendida escursione che sale prima all’interno della pineta di Pino Nero di Villetta Barrea e poi nel bosco del Monte Mattone oppure, partendo lungo la strada per passo godi attraverso il bosco della Montagnola. Lungo il percorso si è immersi nel bosco e nella pineta poi, una volta in cima, si apre un panorama spettacolare che spazia dal Lago di Barrea e Barrea, alla Val di Rose, Civitella Alfedena l’anfiteatro della Camosciara, il Monte Amaro, il Monte Marsicano e il Monte Greco. A poca distanza dalla struttura il fontanile dove è possibile prelevare dell’acqua . Lo stazzo è accessibile tutto l’anno (in inverno con le dovute attrezzature tecniche), non è gestito secondo il modello alpino. Pertanto per il suo utilizzo è necessaria la prenotazione e il ritiro delle chiavi.

Tags: , , , ,

Guarda le Webcam Live!

WebacamWebacam

Filtro di Ricerca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Villetta Barrea 67030 Abruzzo IT
Indicazioni Stradali

Contattali Subito

*il tuo messaggio sarà inoltrato direttamente al titolare dell’l’inserzione

Accettazione Obblighi di Legge:
Dichiaro di aver letto ed accettato le Condizioni D'Uso di Discover Abruzzo
Dichiaro di aver letto ed accettato la Privacy Policy di Discover Abruzzo