Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo

Ricco di reperti provenienti dalle numerose necropoli abruzzesi.

Il museo è stato costruito grazie al barone Ferrante Frigerj su progetto di Enrico Riccio, è sito in una villa in stile neoclassico fatta costruire intorno al 1830.
Succesivamente ceduto al Comune di Chieti, l’edificio intorno al Novecento fu adibito a sede dell’istituto tecnico Ferdinando Galiani.
Al termine della guerra mondiale passò di mano al Demanio, e, finalmente nel 1959 fu inaugurato il museo, grazie all’allora Soprintendente Valerio Cianfarani.
Durante l’84 il museo è andato incontro ad una profonda ristrutturazione per via dell’arrivo di nuovi reperti e anche grazie alle numerose donazioni ricevute che gli hanno conferito l’aspetto dei giorni nostri.

Tags: , ,

Guarda le Webcam Live!

Filtro di Ricerca

  • Provincia


  • Categorie


  • #Tags



Via Guido Costanzi
Chieti 66100 Abruzzo IT
Indicazioni Stradali

Contattali Subito

*il tuo messaggio sarà inoltrato direttamente al titolare dell’l’inserzione










Dichiaro di aver letto ed accettato le Condizioni D’Uso di Discover Abruzzo
Dichiaro di aver letto ed accettato la Privacy Policy di Discover Abruzzo